Eccomi nuovamente quì per un’altra recensione.

Come potevo non recensire “Assassinio sull’Orient Express”?

Come già sapete è uscito al cinema il film di questo piccolo grande capolavoro, non è la prima volta che “Assassinio sull’Orient Express” appare sul grande schermo, molti di voi forse l’avevano già visto negli anni passati. Io non ho mai visto questo film, prima volevo leggere il libro e poi volevo andare a vederlo al cinema, i miei piani sono saltati,  ho preso l’influenza e sono riuscita soltanto a leggere il libro.

Vi lascio la trama e la recensione!

Una buona lettura!

ASSASSINIO SULL’ORIENT EXPRESS

1941553

TRAMA

L’Orient-Express, il famoso treno che congiunge Parigi con Istanbul, è costretto ad una sosta forzata, bloccato dalla neve. A bordo qualcuno ne approfitta per compiere un efferato delitto, ma, sfortunatamente per l’assassino, tra i passeggeri c’è anche il famoso investigatore belga Hercule Poirot, al quale verranno affidate le indagini. Poirot, in effetti, risolverà il caso, non prima, però, di essersi imbattuto in una sensazionale sorpresa.

design-6

RECENSIONE

“Assassinio sull’Orient Express” ,forse ho già detto tutto, se poi ci aggiungiamo anche “Agatha Christie” arriviamo alla perfezione. Il mio primo libro di Agatha Christie è proprio questo quì, ho iniziato con il botto, ho veramente scelto il meglio o forse i suoi capolavori sono uno più bello dell’altro e io ne ho soltanto letto uno di essi. Leggendo questo libro mi sono trovata su un treno, in mezzo alla neve, con Poirot, mi sono sentita un’investigatrice dalla prima all’ultima parola del libro. Ogni personaggio, ogni situazione, tutto è ben studiato dall’autrice, lei riesce a ingannarti, a mentirti, a bluffare, a farti sentire tonto ma anche a farti sentire intelligente perchè fino alla fine credi di aver indovinato e di aver capito chi è il vero assassino. Questo libro è un mare di colpi di scena e di descrizioni impeccabili, è veramente impressionante come in un piccolo libro si possano trovate così tante cose. Un labirinto di indizi e dettagli, prove così evidenti ma anche così nascoste, un’aria di colpevolezza che aleggia in tutto il vagone, personaggi perfetti e ben studiati questi sono gli ingredienti geniali del giallo della Christie.

Agatha Christie genio indiscusso.

Acquisterò altri libri di questa immensa scrittrice. Vi consiglio di leggere questa meraviglia, se vi va commenteremo insieme il finale che ne sono sicura, vi lascerà a bocca aperta. Agatha Christie ingannerà anche voi, non temete!

Grazie per aver letto questo articolo!

@la_biblioteca_di_Stefania!

2 pensieri su “Recensione: “Assassinio sull’Orient Express” di Agatha Christie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...