Buon pomeriggio e buon venerdì,

finalmente è arrivato il weekend e possiamo rilassarci un pò.

Oggi per voi la recensione di un libro stupendo, sono sicura che tutti voi sapete chi è Nicholas Sparks, alcuni di voi lo amano altri invece no, io apprezzo i suoi libri e ho adorato alla follia i film tratti dai suoi libri.

La mia recensione di oggi è diversa da tutte le altre perché oltre a parlarvi del libro vi accennerò qualcosa anche del film.

Per chi volesse acquistare questo libro o altri di Nicholas Sparks, vi comunico che sono in sconto del 25%, edizione Pickwick.

Vi lascio la trama e poi la mia recensione,

buona lettura!

I PASSI DELL’AMORE

516niz0dXbL._SX320_BO1,204,203,200_

TRAMA

Nella piccola cittadina di Beauford, North Carolina, il cinquantasettenne Landon Carter ricorda l’anno in cui la sua vita cambiò per sempre: aveva diciassette anni ed era un adolescente vivace e irrequieto. Lasciato dalla fidanzata del momento pochi giorni prima del ballo della scuola, si riduce a invitare come “ultima scelta” Jamie, la figlia del pastore, una ragazza assolutamente agli antipodi da lui, piena di candore, ingenuità e tante buone intenzioni. Dopo quella sera tra i due nasce un’inaspettata e sorprendente amicizia che in breve tempo si trasforma in un sentimento intenso e travolgente, tanto che Landon ha come unico scopo della sua vita realizzare i sogni di Jamie. Ma ai desideri dei due si oppone il destino.

design-8

RECENSIONE

“I passi dell’amore” è il secondo libro che leggo di Nicholas Sparks, così come il primo anche questo è riuscito a farmi commuovere. L’autore, definito “il poeta dell’amore” ,  vi fa innamorare della storia e dei personaggi e subito dopo vi spezza il cuore. Abbastanza crudele penserete, ma credo che in pochi riescano a scrivere storie d’amore che appassionano il lettore come le sue. I suoi libri sono sdolcinati e ricchi di sentimenti ma anche di sofferenze.

“L’amore è come il vento: non lo vedi ma lo percepisci.”

” I passi dell’amore” ripercorre le fasi di un amore giovane ma diverso da tutti gli altri. Landon è un personaggio che cresce con lo sviluppo della trama, da ragazzino abbastanza vivace diventa uomo responsabile che si sa prendere cura di se stesso e delle persone che ama.

Jamie è un personaggio stupendo, una piccola donna forte,lei è la salvezza di Landon. I due sono due facce della stessa medaglia, così diversi ma così complementari.

“Il vero amore ti può cambiare la vita. Lascia che sia il cuore a condurre i tuoi passi”

Il punto forte del libro è la connessione della fede in Dio con l’amore,  la storia ti porta a credere che esista un destino e una missione che viene assegnata ad ognuno di noi.

Avevo già visto il film tantissime volte, solo pochi giorni fa ho deciso di leggere il libro e non me ne pento. Il film è decisamente molto bello e lo preferisco al libro, ha saputo emozionarmi in più punti della storia mentre con la lettura i pianti sono arrivati soltanto alla fine negli ultimi capitoli. Vi consiglio di vedere prima il film e poi leggere il libro per approfondire la storia.

i-passi-dellamore-curiosità-copertina

Grazie per aver letto questa recensione!

La_biblioteca_di_stefania

 

 

2 pensieri su “Recensione di “I passi dell’amore” di Nicholas Sparks.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...