Buon pomeriggio lettori!

Ottobre è arrivato e con lui pioggia e tantissime novità che non vedo l’ora di mostrarvi. Nel frattempo una bella recensione scritta dalla nostra cara Anny!

Buona lettura!

Per acquistare “IL SEGRETO DI ISABEL“, clicca QUì

TRAMA

Oxford, oggi. Kendra è una studentessa americana che si trova in Inghilterra per scrivere la tesi sulla seconda guerra mondiale. È così che conosce Isabel MacFarland, un’anziana pittrice sopravvissuta ai bombardamenti di Londra. Ma quella che sembra una semplice intervista diventerà un racconto pieno di sorprese: Isabel ha infatti diversi segreti da rivelare, a cominciare dalla sua vera identità…

Londra, 1940. Mentre la città è ridotta in macerie dalle bombe della Luftwaffe, centinaia di bambini vengono evacuati nelle campagne. È il destino delle sorelle Emmy e Julia Downtree, che si ritrovano in un cottage sulle colline dei Cotswolds, mentre Annie, la loro madre, rimane a lavorare a Londra. Emmy ha solo quindici anni, ma è cresciuta in fretta e si prende cura della sorellina e della casa con quieta determinazione… almeno finché la signora Crofton, proprietaria del Primrose Bridal, non le offre l’opportunità di diventare la sua apprendista. Per Emmy, quel negozio è un autentico paradiso, anche perché disegnare abiti da sposa è da sempre il suo sogno. Ma lavorare lì significa tornare a Londra, di nascosto dalla madre, mettere Emmy in pericolo e rischiare la vita. La guerra non perdona: costrette a separarsi, le due sorelle andranno incontro a destini diversi. E l’unico scopo di Emmy sarà ritrovare Julia… »

 

RECENSIONE

Non appena letta la trama di questo libro mi sono detta “Anny, finalmente hai trovato il Libro adatto a te, vedrai che non ne uscirai delusa.” Quindi figuratevi le mie altissime aspettative già dalla prima pagina. E indovinate un po’? Finalmente un libro che mi è piaciuto. Anzi, non solo mi è piaciuto, ma posso anche azzardarmi a dire che l’ho amato alla follia.

Il romanzo storico è uno dei miei generi letterari preferiti, e cosa c’è di meglio di un romanzo storico che mostra anche il riscontro nel presente?

Senza titoloI capitoli infatti si alternano (non con un ordine fisso) fra il 1941 e i giorni nostri, ed essendo la seconda guerra mondiale uno dei periodi storici che più mi interessano, immaginatevi che sclero per una diplomanda in storia come me.

Nonostante io adori anche Isabel, i miei capitoli preferiti in assoluto sono stati quelli ambientati nel passato, non solo perché l’autrice è riuscita a descrivere la società di quell’epoca alla perfezione, ma è riuscita anche a farmi sentire sulla pelle il dolore della tragedia, della perdita, dell’abbandono, della morte e della solitudine come se Emmy fossi stata io.

Rivivere momenti della seconda guerra mondiale da una prospettiva che per una volta non ha niente a che fare con gli ebrei, ma con semplici cittadini inglesi che sono dovuti sottostare alla sofferenza causata da qualcuno di più potente di loro e menefreghista del prossimo, mi ha letteralmente spezzato il cuore.

Molto probabilmente durante la lettura vi capiterà di cercare di immedesimarvi in loro, ma non ci riuscirete, perché la loro sofferenza è ormai qualcosa che nella società sviluppata e “in pace” che ormai ai giorni nostri viviamo, non ci permette di immaginare dei tempi in cui il mondo era in guerra continua molte volte per giustificazioni stupide che celavano solo drammi politici.

Un altro dei miei personaggi preferiti è stata Charlotte, la mamma dei sogni, che però non ha mai potuto avere l’occasione di esserlo come avrebbe voluto, a causa della guerra che ha distrutto anche la sua vita, nonostante l’avesse anche arricchita sotto un altro aspetto, dopo l’arrivo di Emmy e Julia.

In breve: dovreste leggere questo libro? Si, perché a me ha cambiato il modo di vedere la vita, e molte cose di cui persone della mia età non sono più consapevoli.

 

Estratto: “Io e te sappiamo meglio di tutti che la terra continua a girare, indipendentemente da quello che succede, e ti porta con sé, che tu lo voglia o no. Continuiamo a respirare, il cuore continua a battere, il sole continua il suo viaggio nel cielo e il pianeta gira, gira, gira. Quando la giornata finisce ti infili a letto e quando ti svegli ce n’è un’altra, li ad aspettarti. Non hai scelta. Se davvero avessi il potere di fermare questo movimento, l’avrei esercitato tanto tempo fa.”

 

Voto: 5 stelle

Per acquistare “IL SEGRETO DI ISABEL”, clicca QUì

Articolo scritto da Anny Colonna per @la_biblioteca_di_Stefania

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...