Buon giorno Lettori,

oggi per voi una recensione reale  !

Ringrazio la dolcissima autrice per avermi omaggiato la copia di Royal Wedding: dalla regina Vittoria al principe Harry, che potete acquistare su Amazon cliccando QUì

ROYAL WEDDING

TRAMA

Gli sposi reali degli ultimi due secoli di storia della monarchia britannica sono i protagonisti di questo saggio storico che si legge come un romanzo. Quattordici matrimoni reali, fra riti immutabili e grandi innovazioni, perché è la giovane regina Vittoria a trasformare quello che era sempre stato per i sovrani un evento privato, celebrato nell’intimità familiare, in un vero e proprio show. Nel 1840 le nozze della sovrana con il principe tedesco mostrano ai sudditi la straordinaria novità di una coppia innamorata e felice, ma diventano anche uno straordinario mezzo per la promozione della dinastia e della nazione e sono persino un’occasione per rilanciare certi prodotti nazionali.Attraverso i royal wedding la monarchia mette in scena se stessa e i riti immutabili che l’hanno resa leggendaria, ma contemporaneamente dà vita a nuove tradizioni subito entrate nell’immaginario collettivo e si adattata velocemente all’uso dei nuovi mezzi di comunicazione, trasformati in importante veicolo di condivisione popolare capaci di coinvolgere ogni volta milioni di persone.Da sempre il matrimonio è uno dei momenti chiave nella vita di un sovrano perché contribuisce al consolidamento del suo ruolo istituzionale attraverso la presenza sul trono e a corte di un consorte e garantisce l’arrivo di una discendenza legittima che possa assicurare la prosecuzione della stirpe e la successione ma le nozze dei sovrani inglesi vanno oltre. Le nozze di Giorgio V e Mary di Teck, Giorgio VI ed Elizabeth Bowes Lyon, Elisabetta II e Filippo Mountbatten, del principe Carlo e Lady Diana Spencer, del principe William e Catherine Middleton, del principe Harry e Meghan Markle insieme a quelle di molti altri membri della casa reale raccontano la storia di una grande nazione e di una famiglia il cui ruolo simbolico non è mai venuto meno e anzi si consolida ogni giorno di più anche attraverso l’uso dei social e dei new media.

L’AUTRICE

Marina Minelli dopo la laurea in Storia moderna a Bologna ha fatto per molti anni la giornalista di cronaca. Esperta di storia delle famiglie reali europee, nel 2009 ha creato AltezzaReale.com, il primo sito italiano dedicato ai royal di ieri e di oggi. Ha partecipato come opinionista a Uno Mattina Estate, Estate in Diretta, La Vita in Diretta, TG1 Storia, Tg2 Costume&Società, Mattino Cinque e TG5 Storia. Ha pubblicato “La famiglia Ferretti di Ancona”, “101 storie di regine e principesse che non ti hanno mai raccontato”, “Le regine e le principesse più malvagie della storia”, “101 storie sulle Marche che non ti hanno mai raccontato”, “Un tè con la Regina”, “Sulle tracce di Lady Diana – Quindici itinerari a Londra e dintorni nei luoghi della principessa di Galles”. Studiosa di royal commemorative potteries ha esposto la sua collezione al museo Glauco Lombardi di Parma e al Völklinger Hütte di Saarbrücken (Germania). Nel giugno del 2017 ha seguito il Trooping the Colour, la parata ufficiale per il compleanno della Regina, come giornalista straniera accreditata e il 19 maggio 2018 ha commentato su SkyTg 24 la diretta del matrimonio fra il principe Harry e Meghan Markle.

RECENSIONE

Royal Wedding di Marina Minelli è sicuramente il libro più curato e dettagliato che io abbia mai letto sui famosissimi Royals di Inghilterra. Io sono sempre molto curiosa e amo tutto ciò che li riguarda quindi la lettura di questo libro è stata davvero intrigante, ma soprattutto interessante.

Vi anticipo che non è un romanzo, è un saggio che documenta il lettore non solo riguardo i matrimoni reali, ma Royal Wedding parla anche di locazione bellissime. Grazie a questa lettura adesso posso vantare una buona conoscenza di luoghi inglesi da favola.51xhJDC27bL._SX346_BO1,204,203,200_

L’atmosfera da favola si respira per tutta la lettura del libro e non vi nego che spesso ho sognato questi matrimoni spettacolari, dove il bon ton e il galateo sono i protagonisti. Il matrimonio che più mi ha ispirato è stato quello di Harry e Meghan, in televisione ne hanno parlato parecchio, ma è solo grazie a questo libro che ho una visione completa e dettagliata di quel giorno meraviglioso.

Questo volume lo terrò gelosamente in libreria, mi è piaciuto parecchio e credo sia perfetto. Ben scritto, non annoia mai e intrattiene parecchio nonostante non sia un romanzo. Le descrizioni sono il punto forte, anche con le note sono riuscita a capire tantissimi passaggi. Il lavoro che sta dietro a Royal Wedding è immenso e tra le righe si percepisce.

Voto? 5 Stelline su 5, ovviamente!

Royal Wedding: dalla regina Vittoria al principe Harry, lo potete acquistare su Amazon cliccando QUì

Grazie per aver letto il mio articolo, continuate a seguirmi su @la_biblioteca_di_Stefania

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...