Cari lettori buon 2021!

La prima recensione dell’anno la dedico a “La biblioteca di Mezzanotte”, l’ultima pubblicazione del famoso autore britannico Matt Haig. Fino ad ora credo di aver letto quasi tutti i suoi libri e ho come la sensazione che questo sarà uno tra i suoi “migliori”.

Vi lascio il Banner Amazon per leggerne un pezzetto in anteprima o acquistarlo, successivamente la trama e la recensione.

Buona Lettura e mi raccomando se l’articolo ti è piaciuto sostieni il blog con un piccolo like di apprezzamento.

LA BIBLIOTECA DI MEZZANOTTE

TRAMA (AMAZON)

Fra la vita e la morte esiste una biblioteca.
Quando Nora Seed fa il suo ingresso nella Biblioteca di mezzanotte, le viene offerta l’occasione di rimediare agli errori commessi. Fino a quel momento, la sua vita è stata un susseguirsi di infelicità e scelte sbagliate. Le sembra di aver deluso le aspettative di tutti, comprese le proprie. Ma le cose stanno per cambiare.
Come sarebbe andata la vita di Nora se avesse preso decisioni diverse? I libri sugli scaffali della Biblioteca di mezzanotte hanno il potere di mostrarglielo, proiettando Nora in una versione alternativa della realtà. Insieme all’aiuto di una vecchia amica, può finalmente cancellare ogni suo singolo rimpianto, nel tentativo di costruire la vita perfetta che ha sempre desiderato. Ma le cose non vanno sempre secondo i piani, e presto le sue nuove scelte metteranno in pericolo la sua incolumità e quella della biblioteca. 
Prima che scada il tempo, Nora deve trovare una risposta alla domanda di tutte le domande: come si può vivere al meglio la propria vita?

RECENSIONE

Ricordo di essere rimasta delusa da “Come fermare il tempo” dello stesso autore e con riluttanza ho letto i suoi titoli successivi, fortunatamente ne sono rimasta piacevolmente sorpresa e colpita, tanto da pre- ordinare “La biblioteca di Mezzanotte” con largo anticipo.

La trama prometteva cose che avevo curiosità di leggere e la copertina accattivante mi ha spinta a volerlo leggere subito, non appena ho spacchettato il pacco mi sono fiondata a sfogliarne le prime pagine.

Per leggere questo libro ho impiegato un mese, ma non perché sia lento o noioso o perché non mi stava piacendo. Ho voluto dedicare piccole porzioni della mia serata per inoltrarmi a piccoli passi in questa biblioteca misteriosa. Un luogo mistico che si pone tra la vita e la morte, che ti permette di provare a vivere milioni di vivere per scegliere quella che ti calza a pennello. Un luogo in cui affronti il tuo passato e cerchi di colmare i tuoi rimorsi. Un posto magico che può darti tutto ciò che desideri.

Questo libro scava nel profondo dell’anima della protagonista e allo stesso tempo vuole lanciare insegnamenti importanti anche al lettore così curioso e allo stesso tempo così simile alle emozioni di Nora Seed. Nora non è soddisfatta della sua vita, non ne capisce il senso e piena di questa sua solitudine e monotonia decide di farla finita. Decide che è meglio smetterla e che la sua vita è conseguenza di scelte sbagliate spesso influenzate dall’atteggiamento degli altri, quando invece il vero male di Nora è proprio se stessa.

Mi è piaciuto leggere i vari riferimenti a testi filosofici e ad altri libri, ho vissuto anche io le esperienze di Nora nel libro e mi sono chiesta più volte se stessi affrontando al meglio la mia vita.

Questo libro mi ha dato tanto e mi ha permesso di guardarmi dentro oltre che intorno e mi sono chiesta se non è stato la miccia che mi ha permesso di voler rivoluzionare il mio 2021. Io l’ho finito di leggere quasi un mese fa, ma tengo i suoi insegnamenti.

“La biblioteca di mezzanotte” è un libro che vivi e io consiglio di leggerlo nonostante a volte mi abbia trasmesso inquietudine, inadeguatezza e malinconia.

Per me è un libro a 4.5 stelle

Classificazione: 4.5 su 5.

Grazie per aver letto questa recensione, ti aspetto su Instagram:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...