“Loveless” il nuovo successo di Alice Oseman [Recensione]

Georgia ama le storie d'amore. Tutte. Da sempre. E crede nella magia dell'amore raccontata nei film, nei libri e nelle fanfiction romantiche da cui è ossessionata. Eppure, a diciotto anni, non ha mai baciato nessuno e non ha mai avuto nemmeno una cotta di quelle folli. Ma, come le dicono i suoi migliori amici Pip e Jason, prima o poi anche lei troverà la persona giusta.

Recensione: “Una donna nella notte polare” di Christiane Ritter

Nel 1934, la pittrice Christiane Ritter lascia la sua comoda vita in Austria e si reca nella remota isola artica di Spitsbergen, per trascorrervi un anno assieme al marito. Pensa che sarà un viaggio rilassante, un'opportunità per rimanere accanto "al tepore della stufa, e limitarmi a sferruzzare, dipingere guardando fuori dalla finestra, leggere libroni nella calma più remota e soprattutto dormire a volontà".

Recensione: “Amabile” di Sara Casiraghi

Cari lettori buon sabato! La recensione di oggi è dedicata a un libro che mi è stato proposto dalla stessa autrice e che non conoscevo, parlo di "Amabile" di Sara Casiraghi. Ringrazio l'autrice per la copia, come sempre vi lascio il banner per leggere una piccola anteprima gratuita del libro. "Amabile" è inoltre disponibile gratis…

“Il condominio” di J.G. Ballard, un libro che o si ama o si odia [recensione]

Un elegante condominio in una zona residenziale, costruito secondo le più avanzate tecnologie, è in grado di garantire l'isolamento ai suoi residenti ma si dimostrerà incapace di difenderli. Il grattacielo londinese di vetro e cemento, alto quaranta piani e dotato di mille appartamenti, è il teatro della generale ricaduta nella barbarie di un'intera classe sociale emergente.